Quando il lavoro si fa duro…i duri iniziano a giocare

Nella nostra cultura, la voragine concettuale tra lavoro e gioco, è ampia e irriducibile almeno quanto quella tra le coste della Calabria e quelle della Sicilia. Pochi temerari osano navigare le burrascose acque che dividono le due sponde, con l’obiettivo quasi utopico di unire sacrificio e divertimento. Lavoratori disinteressati L’incapacità (o l’impossibilità) di unire questi…

Read more